“Aida non è solo Nebua ma è anche scrittrice. Il tuo libro “Le parole dell’umanità” ha una struttura particolare. Da dov’è nata l’idea alla base di questo progetto? Come sei arrivata a selezionare le 23 parole che compongono il libro e perché credi che siano la massima espressione di quello che definisci il linguaggio del cuore.”

Volevo creare un progetto che trattasse in maniera semplice il tema delle emozioni e dei valori. Sono partita da un bisogno mio: quello di mettere in risalto alcune espressioni, gesta e parole che per me erano fondamentali, ma che nell’attuale società, purtroppo, vedevo dare sempre meno importanza.

Leggi l’articolo completo qui!

Leave A Comment